Costruzioni “N.Z.E.B.” | Smart Buildings

Secondo i dati ONU il settore delle costruzioni è attualmente responsabile per circa il 38% delle emissioni di CO2 nel nostro pianeta, legate principalmente all’utilizzo di impianti di climatizzazione inefficienti o scarse prestazioni termiche dell’involucro che mediamente comportano emissioni per circa 40 [kgC02/mq] di abitazione.

Le normative europee 2010/31/UE anche nota come “EPBD” (Energy Performance Building Directions) hanno quindi introdotto per la prima volta il termine N.Z.E.B. , Edifici ad energia quasi zero ovvero ad altissima prestazione energetica, al fine di compiere un passo concreto nel processo di neutralità carbonica, che consiste in un bilancio nullo tra CO2 emessa ed assorbita dal nostro pianeta annullando di fatto gli accumulo di CO2 responsabili dei cambiamenti climatici.

(altro…)